Spaghetti integrali – bìgoli in salsa

Il cibo integrale fa bene, è un dato di fatto. La farina meno è lavorata e raffinata, meno fa male. L’integrale è gustoso, è buono, sgomberiamo il campo da atteggiamenti di prevenuto snobismo ormai anacronistici.

Trovare in commercio la pasta integrale non è più impresa ardua. Persino nella grande distribuzione si trova e a prezzi abbordabili.

La pasta integrale dà nuovo spessore a ricette fatte e rifatte, e un sapore nuovo. Gli spaghetti integrali (ne produce anche la Barilla) per me sono diventati una necessità, e una piacevole scoperta come surrogato al bìgolo. Mi spiego: una ricetta tradizionale veneziana è il bìgolo in salsa, che si usava come piatto principe nei digiuni quaresimali al tempo della Serenissima. Ancor oggi questo piatto tradizionale è piacevolmente consumato. Ma il bìgolo, pasta simile allo spaghetto, piuttosto scuro e grosso, risulta difficile da trovare (ci sono piccoli pastifici veneti che ne producono di buona qualità, ma non si trovano facilmente). Preparare degli spaghetti normali in salsa, non è la stessa cosa. Il gusto ne perde. Provare tonnarelli, tagliolini, spaghetti alla chitarra vari, non è la stessa cosa.

Invece ho scoperto che un ottimo surrogato è lo spaghetto integrale (che in fondo è molto simile al bìgolo tradizionale).

La preparazione dell’intingolo con cui condirli è semplice e veloce: un fondo generoso di olio extra vergine di oliva su cui si fanno colorare delle fettine sottili di cipolla e poi, con un goccio di acqua, le si fa ben stufare fin quasi a farle sciogliere. A questo punto si aggiungono sardine sotto sale deliscate, pulite e ridotte a pezzetti. Cuocere per poco, finché si sfaldano. Spegnere il fuoco e aggiungere una punta di pepe e olio extra vergine di oliva se necessario. Condire la pasta. [Si possono usare anche le alici salate sott’olio che si trovano normalmente in commercio].

Lo spaghetto integrale, si sposa benissimo con il pesce: con mazzancolle e pomodoro, con vongole veraci e sedano, in salsa

Annunci

2 thoughts on “Spaghetti integrali – bìgoli in salsa

  1. cavoli!dovrebbero essere buonissimi!
    effettivamente ora che ci penso lo spaghetto integrale non lo prendo mai quando vado a fare la spesa..devo iniziare a prestare un pó più di attenzione,devo farlo per il bene delle mie papille gustative 😛 !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...