Tagliatelle di crespella

Se dovessero avanzare delle crespelle (qui la ricetta base), o se abbiamo voglia di mangiarle in un modo diverso, possiamo tagliarle a julienne, più o meno larga, e farne delle tagliatelle, da condire con sughi a piacere.

Ho preparato le crespelle come uso ultimamente, ossia facendole più leggere (come quando preparo i pasticci di crespelle) usando metà dose di acqua e metà di latte. Quindi le ho condite con un sugo di pomodoro e piselli. Una ricetta improvvisata con quello che avevo in casa, ma devo dire piacevole al palato.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...