Crema di Piselli (lattuga e menta)

Un piatto veloce, semplice nella preparazione, sano e di gran gusto.

Mettiamo a bollire dell’acqua con degli anelli di porro e del dado vegetale (senza esagerare con quest’ultimo). Appena bolle aggiungiamo i piselli, della lattuga tagliata a julienne e qualche foglia di menta sminuzzata (poca, non deve essere invadente, ma solo un fresco profumo di sottofondo). Una punta di sale se necessario. Cuociamo per 5 – massimo 10 minuti.

Con l’aiuto di una schiumarola raccogliamo la verdura (piselli, lattuga, porro, menta) e la frulliamo nel mixer, unendo un mestolo di acqua di cottura e un cucchiaio di olio di oliva. Non buttiamo l’acqua di cottura restante, risulterà utile se la crema fosse troppo densa.

Abbiamo ottenuto la crema di piselli, lattuga e menta.

Possiamo decidere di mangiarla così, incorporando a piacere una punta di panna, oppure – e io preferisco – poco stracchino o robiola. Crostini a parte.

Possiamo renderla più liquida, quasi una vellutata, diluendola con l’acqua di cottura che abbiamo tenuto: insaporimo con del parmigiano grattuggiato o della caciotta di capra. Crostini sempre a parte, del buon pane (anche carrè) saltato in tegame con un filo invisibile d’olio, o fatto rapidamente dorare al forno.

Ma la crema può rappresentare una gustosa base, su cui adagiare dei ravioli tondi ripieni di mozzarella e noce moscata, conditi con olio di oliva extra vergine e pomodori secchi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...