Pepite di pollo

Facile e veloce, ricetta adatta a quelle sere estive quando si rientra stanchi e accalorati, si ha fame ma non il tempo, o la voglia, di passare ore ai fornelli.

Bocconcini di petto di pollo che faremo rosolare in un velo d’olio, con qualche foglia di salvia e un rametto di rosmarino. Appena il pollo si colora, bagnare con del vino (a piacere: un bianco o un rosato), farne evaporare l’alcool e terminare la cottura con un goccio di brodo vegetale se necessario. Salare e pepare. Per ultimo rosolare i bocconcini, fino a renderli dorati, cospargendoli con una manciata abbondante di pangrattato. Cuocere al massimo un minuto a fuoco moderato, per rendere il pangrattato croccante, facendo attenzione a non bruciarlo. Il piatto è pronto. Servire con un’insalta mista: insalata riccia, radicchio di Chioggia e pomodoro a cubetti.

Annunci

2 thoughts on “Pepite di pollo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...