Muscoletto di maiale stufato

Un fondo formato da una grossolana mirepoix di: sedano, carota e cipolla da far prima soffriggere, e poi sudare con un goccio d’acqua o di brodo vegetale. Al fondo aggiungeremo (per 7 muscoletti) circa 5 pomodori secchi ridotti a piccoli pezzi. Quindi inseriamo il muscoletto e lo facciamo rosolare su fuoco vivo. Bagniamo con del vino (a piacere rosso o bianco, io preferisco quest’ultimo). Appena l’alcool sarà evaporato, si procede con la cottura che deve avvenire a fuoco lento, la pentola coperta dal coperchio, e con l’aggiunta di brodo, poco per volta, se necessario, fino a quando il muscoletto sarà ben tenero. Servire con polenta, o con puré di patate: due accompagnamenti classici e gustosi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...