Pesce d’Aprile

Primavera, tempo di asparagi, come non approfittarne: verdure fresche saltate in padella (peperone, zucchina a rondelle, carota, cipolla a fettine sottili), ma lasciate croccanti, punte di asparago ugualmente saltate e tonno a cubetti prima marinato, quindi cotto (non troppo) bagnandolo con un goccio di buon vino bianco (a piacere), insaporendo con poco pepe bianco e succo di limone. Il tutto accompagnato da una vinegrette all’aceto balsamico. Pronto il pesce d’aprile: preparazione rapida, gusto ricco per un piatto leggero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...